Pubblica Assistenza Croce Italia
Privacy policy: il presente sito fa uso di cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate).
Cessione gratuita di denaro

PERSONE FISICHE, PROFESSIONISTI ED ENTI NON COMMERCIALI

Sono detraibili dall’IRPEF, nella misura del 19%, i contributi fino a € 2.065,83.
La detrazione di cui sopra è consentita a condizione che il versamento dell’erogazione liberale e del contributo sia eseguito tramite banca (bonifico o assegno bancario) o ufficio postale.
Riferimenti legislativi:
ART.15, comma 1 lettera i bis) del TUIR.
Art. 13 D.Lgs. 460 del 1997

 

IMPRESE:

Sono deducibili, come oneri di utilità sociale, ai fini della determinazione del reddito d’impresa, sia individuale che societaria, i contributi fino a € 2.065,83 oppure contributi non superiori al 2% del reddito d’impresa. Ciò significa che se il reddito d’impresa non è superiore ad € 103.291,38 sono deducibili contributi sino a € 2.065,83, mentre se il reddito d’impresa è superiore ad € 103.291,38 sono deducibili le erogazione nel limite del 2% del reddito (per esempio € 2.582,28 per redditi di € 129.114,22).
La deduzione di cui sopra è consentita a condizione che il versamento dell’erogazione liberale o del contributo sia eseguito tramite banca (bonifico o assegno bancario) o ufficio postale.

In alternativa, sia per le persone fisiche che per le imprese:

E’ deducibile dal reddito complessivo nel limite del 10% del reddito complessivamente dichiarato e comunque nella misura massima di € 70.000,00 annui.

Tra gli oneri deducibili dal reddito d’impresa (e non del soggetto sottoscrittore) è riconosciuto come costo fiscalmente deducibile dal reddito d’impresa la differenza tra il tasso effettivamente praticato e quello di riferimento relativa alla sottoscrizione di titoli “di solidarietà”, emessi da banche e intermediari finanziari, sottoposti al controllo della Banca d’Italia, purchè i fondi raccolti siano destinati a finanzamento delle ONLUS..

Riferimenti legislativi:
Art. 29 comma 1) D.Lgs. 460 del 1997
Art. 100 comma 2 lettera i) del TUIR.

Servizi sperimentali
Resource Login:
Resource Password:
Resource Nuovo utente
Resource Accesso Coordinatori
Resource Gestione sinistri
Area riservata
Resource
Informazioni
Goodies